Villach in Carnevale

Camminare per le vie di Villach durante il carnevale è come fare un balzo nel mondo delle favole. Su ciascuna vetrina troneggia lo stendardo con impresso il volto del buffone, le strade sono invase da personaggi fantastici: fate, ballerine, giullari, tutti  pronti a ridere e scherzare, rendendo il weekend di Carnevale di Villach un’esperienza unica. Tutti partecipano cambiando totalmente il volto della città: gruppi musicali allieteranno le passeggiate suonando per strada, i gestori dei locali si travestiranno con abiti buffi e per tutta la giornata saranno presenti numerosi banchetti enogastronomici per deliziare il palato di grandi e piccini, perché cedere alla gola a Carnevale è un dovere. Preparatevi quindi a passare un week end di allegria e colori tra le suggestive strade del centro storico, riscaldate da canti e balli festosi. Il massimo del divertimento si avrà sabato 1 marzo a partire dalle ore 14:00, con la tradizionale sfilata che verrà aperta dal Principe e della Principessa del Carnevale e poi via con i carri allegorici, accompagnati da buffoni, ballerine, trampolieri, sbandieratori, bande trionfanti, per un totale di circa 150 gruppi e 3000 maschere, giunte da tutta la regione con una moltitudine di visitatori ad assistere quello che è considerato da molti il Carnevale più divertente di tutta l’Austria. Il festoso corteo porterà in fine le maschere al cospetto di una giuria, composta da sei cittadini, che sceglieranno i travestimenti più belli, appartenenti a diverse categorie (maschera più bella, carro più bello, gruppo migliore, e così via). La festa però non finisce qui! Al termine della sfilata infatti il divertimento si sposterà nei locali del centro storico, aperti fino alle prime luci dell’alba per chiudere il Carnevale nel migliore dei modi. La parola d’ordine resta “LEI LEI”, il tipico motto da rivolgere ad ogni persona che si incontra, indispensabile per far parte del Carnevale di Villach.

Info www.region-villach.at

0 Condivisioni

Lascia un messaggio