A Roma mostra fotografica su Izmir

Mercoledì 8 maggio, alle 18.00, presso lo spazio espositivo dell’Ufficio Cultura e Informazioni della Ambasciata di Turchia a Roma in Piazza della Repubblica 55-56, si inaugurerà la mostra  “Izmir, 8.500 anni di storia” del fotografo turco Aykut Uslutekin. La mostra resterà a disposizione del pubblico fino al 7 giugno 2013 negli orari di apertura degli uffici. La mostra vuole essere una vetrina per la città di Izmir in occasione della sua candidatura per l’EXPO 2020. Attraverso un percorso di circa 40 immagini, il fotografo Aykut Uslutekin ci mostra i tesori più importanti, gli scorci più affascinanti, i monumenti più imponenti, i paesaggi più straordinari di una città che per definizione viene chiamata “la bella”. Terza città della Turchia per grandezza (con oltre 3,5 milioni di abitanti) e secondo porto dopo Istanbul, Izmir (l’antica Smirne) ha una posizione invidiabile sulla Costa Egea centrale, all’imbocco di una baia di 50 km contornata da colline. Oggi è una città moderna, ma non si può prescindere dalla sua lunga ed importante storia. La leggenda vuole che proprio qui sia nato Omero.

Per informazioni www.turchia.it

0 Condivisioni

Lascia un messaggio