Vueling, più rotte dal Veneto per Parigi

Parigi

Vueling rafforza la sua presenza in Veneto inaugurando per la prima volta, il 5 maggio, la nuova rotta che collegherà Venezia con l’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi. Il collegamento verrà operato con 6 frequenze settimanali fino a luglio che aumenteranno fino a 7 nei mesi estivi più caldi di luglio e agosto, rimanendo poi attive per tutta la stagione estiva fino ad ottobre 2016.
Il collegamento con Parigi va ad aggiungersi all’operatività del vettore dal Veneto, che attualmente collega la città di Venezia con Barcellona, principale hub della compagnia aerea, con un elevato numero di frequenze settimanali, e Bilbao, nei mesi estivi di luglio e agosto.
Inoltre, dal Veneto sarà possibile raggiungere Barcellona anche dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona, per trascorrere le proprie vacanze tra la movida spagnola ed il suo bellissimo mare.

Grazie a queste rotte internazionali, la compagnia aerea metterà a disposizione dei passeggeri in partenza da Venezia e da Verona ben 348.400 posti disponibili totali per l’estate 2016 con un aumento del +32% rispetto alla stagione dell’anno scorso.
Inoltre, grazie ai collegamenti con Barcellona, hub internazionale della compagnia aerea, i passeggeri in partenza da Verona e da Venezia potranno avvalersi dell’esclusivo servizio dei voli in connessione Vueling-to-Vueling, che permettono di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare comodamente i bagagli all’arrivo a destinazione.

Per ulteriori informazioni sugli orari consultare il sito www.vueling.com. I biglietti per queste destinazioni e molte altre sono disponibili su tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app Vueling e agenzie di viaggio).

0 Condivisioni

Lascia un messaggio