Le navi da crociera in Calabria

La Calabria diventa la nuova destinazione crocieristica per la prossima stagione. A partire da settembre 2014 e per tutto il 2015, infatti, i porti di Reggio Calabria, Crotone e Corigliano diventeranno tappa dell’itinerario di diverse crociere sul Mediterraneo, volte alla scoperta del mondo greco e arabo.
Secondo lo staff di Noi Crociere, web agency leader nella vendita di crociere online, “La scelta di includere la Calabria negli itinerari delle crociere è senza dubbio un’idea vincente perché si tratta di una regione ricca di storia e di cultura, custode di un patrimonio che non tutti conoscono e hanno avuto l’opportunità di visitare, che merita di essere promossa e valorizzata”.
I porti interessati sono quelli di Reggio Calabria, Crotone e Corigliano Calabro, località che conservano un ingente patrimonio artistico e delle incontaminate bellezze naturali.

A Reggio, i visitatori potranno ammirare i famosissimi Bronzi di Riace, esposti al Museo Archeologico Nazionale, e passeggiare sul lungomare della città, anche noto ai più come ‘il kilometro più bello d’Italia’. A Corigliano, invece, i crocieristi potranno scoprire le bellezze di Sibari e dell’altopiano della Sila, mentre a Crotone potranno ammirare la fortezza aragonese di Le Castella e le bellezze di Capo Colonna.
“Per la Calabria così come per le compagnie crocieristiche, questa scelta rappresenta una grande opportunità – commenta sempre lo staff di Noi Crociere. Se da un lato può dimostrarsi un input per lo sviluppo dell’economia e del turismo locale, dall’altro è certamente una novità per il mondo delle crociere in grado di attrarre nuovi segmenti di pubblico”.
A fare da apripista in Calabria sarà Costa Crociere che il prossimo 19 settembre approderà al porto di Reggio Calabria con la sua neoRomantica.

 

0 Condivisioni

Lascia un messaggio