In Trentino il Mondo Contadino in mostra

Mondo Contadino fa sei edizioni. Nel weekend del 19 e 20 settembre il lago di Roncone sarà ancora una volta teatro dell’evento che mette al centro la vocazione rurale della Valle del Chiese, una due giorni che si propone di far conoscere al pubblico le tradizioni e gli aspetti più caratteristici e dell’attività agricola e di allevamento del bestiame, con – fra l’altro – la storica mostra bovina. Prodotti tipici, buon cibo, degustazioni guidate saranno ancora una volta l’asse portante di un evento che fin dalla prima edizione ha saputo catalizzare l’attenzione di un vasto pubblico, non solo locale, ma anche proveniente dalla vicina provincia di Brescia. Per la Valle del Chiese sarà l’apertura di un mese di eventi negati alla tradizione, storica ed enogastronomica che proporrà anche le ricostruzioni storiche legate ai Lanzichenecchi (26-26 settembre a Lodrone di Storo).

Mondo Contadino prevede due giornate scandite da un ricco calendario di appuntamenti tra degustazioni guidate, laboratori, mostra bovina e la mostra – mercato. I produttori locali ospitate nelle classiche casette di legno allestite nei pressi del lago di Roncone, proporranno al pubblico la propria offerta di prodotti tipici, offrendo assaggi, descrizioni, svelando alla gente i modi e i tempi di produzione. Oltre alle degustazioni guidate ci sarà poi la possibilità di acquistare direttamente formaggi, miele, confetture, salumi, funghi, pesce e numerose altre specialità locali.

Fra i momenti di maggiore interesse, si segnalano al sabato i laboratori per bambini “disegna e crea gli amici animali”, i momenti legati alla tradizione come sabato alle 17.30 “Come si fa il formaggio? La caserada: la lavorazione del latte” e, a chiusura della prima giornata alle 19 la cena con prodotti tipici a cura dell’Unione Allevatori Valle del Chiese. La sera alle 20.30 è in programma la finale e l’elezione delle campionesse della razza Bruna e la razza Frisona della mostra bovina che avrà luogo dalle 9 al pomeriggio.

Domenica invece si parte con lo showcooking, alle 10.30, con il pasticcere Marco Salvotelli che insegnerà a tutti i segreti di dolcezze e delizie della Valle del Chiese. Alle 11.30 un momento legato al rurale, con la sfilata dei trattori storici. Poi, alle ore 13 il pranzo proporrà il piatto “principe” della Valle del Chiese, la polenta carbonera. Alle 14.30 sarà riproposta di nuovo la “Caserada”, mentre alle 16 va in scena l’atteso showcooking con lo chef della locanda Margon Alfio Ghezzi. Nelle due giornate il pubblico potrà assaggiare e quindi votare il formaggio di malga preferito, oltre a guardare la Valle del Chiese da… una mongolfiera!!

0 Condivisioni

Lascia un messaggio