In Calabria Armonie d’arte

Dal 19 luglio al 12 agosto, nella straordinaria cornice del parco archeologico SCOLACIUM a Borgia (Cz), prenderà il via la 14° edizione di ARMONIED’ARTE FESTIVAL, che presenterà l’opera nuova “L’ULTIMA NOTTE DI SCOLACIUM”, con musiche originali di NICOLA PIOVANI e la partecipazione straordinaria di GERARD DEPARDIEU.
L’ULTIMA NOTTE DI SCOLACIUM, in scena il 9 e il 10 agosto al parco archeologico Scolacium, è un musical storico che si snoda sulle musiche originali del premio oscar NICOLA PIOVANI e vuole raccontare la grande storia del sud partendo da una commuovente storia d’amore, coniugando musica, danza, parole e nuove tecnologie. Grazie ad una innovativa tecnologia virtuale (affidata alla società leader capware)infatti, verrà ricostruita una abbazia normanna a dimensioni reali che farà da sfondo a questa grandiosa messa in scena, oltre a moltissime animazioni.
Questa ambiziosa opera nasce da un’idea di Chiara Giordano (direttore artistico del Festival), con soggetto di Francesco Brancatella e Chiara Giordano e sceneggiatura a cura di Francesco Brancatella. La regia è affidata a Cristina Mazzavillani Muti. E vede la partecipazione straordinaria di GERARD DEPARDIEU, ma anche di ROSA FEOLA come voce di contralto soprano, Edoardo Siravo e Daniele Pecci.
“L’ULTIMA NOTTE DI SCOLACIUM” è una produzione ARMONIED’ARTEFESTIVAL, in collaborazione con RAVENNA FESTIVAL e con il MIBAC (Ministero dei Beni Culturali).
Quest’anno ARMONIED’ARTE FESTIVAL infatti ha scelto di puntare tutto sulla qualità produttiva, concentrando le proprie energie e sforzi in questa opera prima, convinti che un festival non debba essere solo un contenitore di spettacoli, seppure di alto profilo, ma soprattutto un “propulsore “ di idee e creatività.
ARMONIED’ARTE FESTIVAL quest’anno è dedicato al tema “ex antiquitate novum”, esprimendo così la volontà di coniugare classicità e contemporaneità, storia, mito, leggenda, e tutto quanto affidato alla memoria e consolidato nelle coscienze culturali con nuova creatività artistica e nuove tecnologie.

Per informazioni www.armoniedarte.com

Lascia un messaggio