Gli italiani amano il Giappone

Trend in decisa ascesa per il paese del Sol Levante, destinazione d’appeal crescente tra gli italiani, che sempre più numerosi hanno deciso di visitarlo nel 2015. I numeri lo confermano: da gennaio a ottobre 2015 i connazionali in Giappone sono stati ben 87.600, cifra che supera nettamente quella dei viaggiatori registrati in tutto il 2014 (80.531 italiani totali da gennaio a dicembre 2014).
La conferma del successo arriva anche dalle recenti statistiche relative al solo mese di Ottobre: che ha contato ben 10.200 turisti italiani, per un +15.1% rispetto all’Ottobre 2014 – +36.5% rispetto a ottobre 2013, +67.8% rispetto a ottobre 2012, +148.0% rispetto a ottobre 2011 – un risultato eccezionale, che avvicina sensibilmente il Giappone al record dei 100 mila passeggeri dall’Italia entro la fine dell’anno.

L’Italia, quarto mercato europeo ma con i trend di crescita più alti, si conferma un territorio promettente e d’importanza strategica per JNTO, che ha appena concluso un roadshow organizzato in collaborazione con il TTG, con tappe Firenze e Roma, con oltre 200 partecipanti.
Anche gli operatori che decidono di iniziarsi alla destinazione sono sempre più numerosi.

I trend positivi si confermano tali anche a livello internazionale: sempre in riferimento al solo mese di Ottobre, i turisti in Giappone sono stati ben 1.829.000 contro 1.272.000 nello stesso mese nel 2014, crescita in linea con l’obiettivo dichiarato dell’Ente per il 2020, che mira al raggiungimento di 20 milioni di turisti internazionali.

Cavalcando l’onda del successo, JNTO con l’intenzione di consolidare il presidio sul mercato del Belpaese, prosegue la pianificazione delle attività promozionali principalmente volte alla diffusione della conoscenza del Giappone agli operatori e alla creazione di alleanze strategiche con le compagnie aeree e i tour operator, per proporre voli e tour a tariffe concorrenziali.
www.turismo-giappone.it
facebook.com/scopriilgiappone

0 Condivisioni

Lascia un messaggio