Booking Piemonte è diventato full optional

BookingPiemonte.it entra nelle sue piene funzionalità, arricchendo ulteriormente l’offerta iniziale di strutture ricettive, online dal mese di novembre. Non solo hotel, ma anche tutti gli altri servizi turistici della regione saranno ora prenotabili tramite il portale, che mette così a disposizione degli utenti una gamma ancora più ricca di possibilità per trascorrere un soggiorno in qualsiasi provincia del Piemonte. Oltre alla possibilità di prenotare camere, il sito permette infatti di acquistare anche una serie di pacchetti ideati secondo diverse tipologie di prodotto, stagionalità oppure in relazione a eventi di grande richiamo. I pacchetti, statici o dinamici, da uno o più giorni, consentono di prenotare separatamente l’hotel
scegliendo tra tutti quelli proposti dal portale. I pacchetti si differenziano tra quelli legati al territorio e alle sue
eccellenze (arte, cultura, enogastronomia, sport, benessere, shopping, ecc.) e quelli legati agli eventi. Le
proposte giornaliere possono inoltre essere abbinabili tra loro, a seconda delle necessità degli utenti.
La versione “full optional” di BookingPiemonte.it presenta contenuti e informazioni in continuo aggiornamento, facili da consultare e funzionali. Il portale è ora disponibile in 6 lingue (Italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo), ma nel corso dei prossimi mesi il sistema di prenotazione sarà ulteriormente integrato con ulteriori lingue già predisposte nella piattaforma di riferimento, per ampliare  il bacino di utenza. L’implementazione delle lingue offre ulteriori vantaggi sia agli utenti che alle strutture aderenti, offrendo ai primi la possibilità di consultare la piattaforma e procedere alle prenotazioni di
strutture e servizi in modo semplice, intuitivo e nella propria lingua di appartenenza, e alle strutture aderenti
una maggiore visibilità a livello nazionale e internazionale.
Le novità non finiscono qui: BookingPiemonte.it, grazie all’accordo con TrustYou, leader nella tecnologia di software semantici atti a semplificare la gestione della reputation online, rendendola accessibile ed efficace, raccoglierà ora le recensioni provenienti direttamente dai clienti e da fonti come TripAdvisor, Yelp, Facebook, Google+, Twitter, al fine di promuovere con successo la reputation online. BookingPiemonte.it, insieme alla collaborazione di TrustYou, intende influenzare positivamente le decisioni dei viaggiatori, monitorando i loro feedback per incrementare la propria reputazione online e migliorare l’esperienza di viaggio dei clienti. Il 93% di tutti gli utenti si affida infatti alle recensioni e, se dispongono di queste sul sito web dell’azienda, i clienti sono incoraggiati a prenotare e acquistare direttamente da quel sito e non da un concorrente. A partire dal mese di febbraio, TrustYou inizierà il collegamento e il caricamento delle reputation
di ogni singola struttura presente sul portale istituzionale di Regione Piemonte.

0 Condivisioni

Lascia un messaggio