A Tavagnasco “Incontri tra Reines”

Le Reines, le regine della montagna, sono bovini speciali: longevi, robusti, forti, cresciuti liberi nella natura come stabilisce la tradizione più antica degli alpeggi. Combattive e vivaci, le Reines, si contraddistinguono per un carattere competitivo e irruento, ed è proprio per questo che, durante la stagione primaverile, si trovano a sfidarsi in estenuanti combattimenti per stabilire la gerarchia nella mandria. Da questa naturale tendenza dell’animale è nata l’iniziativa che vede ogni anno sfidarsi – in una serie di gare che procedono per eliminazioni successive – le bestie migliori, fino all’incontro conclusivo, al quale partecipano le finaliste. È importante ricordare che queste competizioni, che si svolgono da circa mezzo secolo, non sono assolutamente violente o fonte di sofferenza per i bovini. Si svolgerà a Tavagnasco (To) sabato 3 e domenica 4 novembre la Finale Regionale del Campionato “Incontri tra Reines”, appuntamento che ogni anno viene seguito da un numero molto elevato di appassionati, che assistono a queste gare  partecipando anche alle feste che da sempre contornano la tradizione e la portano avanti permettendo a tutte le realtà produttive locali di partecipare con le loro produzioni: degustazioni di Miasse farcite e un pranzo libero per tutti saranno parte costituente di questa finalissima regionale. Il programma dell’evento è inaugurato sabato 3 novembre dalla fiera agricola delle ore 10, in cui sarà possibile conoscere e portarsi a casa alcuni dei prodotti locali, ricercatissimi per lavorazione artigianale e genuinità. Alle ore 21:15, presso la Palestra Comunale, concerto del gruppo vocale “Le Nostre Valli”, con la partecipazione del duo cabarettistico “Marco & Mauro”. Il gruppo canoro è nato nel 2006 ed è composto da cinque elementi dalle notevoli qualità vocali che propongono brani della tradizione di canto popolare piemontese. Marco & Mauro, noti cabarettisti, sono insieme da 25 anni e propongono un cabaret incentrato sulle espressioni dialettali piemontesi e in generale, come riportano sul loro sito, “sui piemontesi, coi loro pregi e i loro difetti, con quello che sono e quello che vorrebbero essere”. Domenica 4 novembre dalle 8:30 inizia il rito della pesatura delle bovine a cui segue una commemorazione del IV Novembre. Prima dell’inizio delle competizioni ci sarà un ottimo pranzo aperto a tutti, naturalmente colmo di prelibatezze locali. Durante l’intera giornata di domenica saranno a disposizione nel servizio di bar e ristorazione degustazioni di Miasse, farcite con deliziosi formaggi.

Per informazioni prolocotavagnsco@virgilio.it, tel. 335.455822.

0 Condivisioni

Lascia un messaggio