A Malta il Zanetti Football Training Camp

Sono state annunciate le date della seconda edizione dell’evento Zanetti Football Training Camp, Malta.
Il progetto, avviato con successo in una prima edizione tenutasi nella primavera 2015, ha due principali scopi: promuovere Malta quale destinazione ideale per l’organizzazione di eventi sportivi e, soprattutto, raccogliere fondi da devolvere in beneficienza alla Fondazione Pupi, creata proprio dal campione Javier Zanetti e dalla moglie Paula.
 Javier Zanetti  ha raccontato la coinvolgente esperienza fatta durante la prima edizione, cui si sono iscritti circa 100 partecipanti dall’Italia ed ha inoltre illustrato i contenuti dei prossimi Football Training Camp: un’esperienza durante la quale Zanetti regalerà preziosi suggerimenti su quali carte giocare per diventare veri campioni, da un punto di vista fisico, ma anche morale ed etico.

La significativa presenza di Gavin Gulia, Chairman di Malta Tourism Authority, volato a Milano appositamente per partecipare alla conferenza stampa, dimostra la serietà ed il prestigio di questo progetto su cui MTA punta con grande convinzione. Gulia spiega così da cosa nasce l’idea: “Malta e l’Italia non sono solo unite da una grande passione per il calcio e lo sport, ma più di tutto le accomuna una forte generosità e propensione verso il prossimo. Sono certo che anche questa seconda edizione attirerà tanti entusiasti sportivi’.
Gavin Gulia ha colto pertanto l’occasione per consegnare a Javier Zanetti, in qualità di rappresentante della Fondazione Pupi, l’assegno corrispondente ai fondi raccolti durante l’edizione 2015 dei Camp.

Quanti fossero interessati ad iscriversi, possono farlo tramite il sito javierzanetti.malta-vacanze.it La quota di partecipazione al camp è di soli 50€, che saranno interamente devoluti alla Fondazione Pupi. 

I partecipanti potranno decidere di iscriversi ad una delle 4 sessioni, in programma dall’13 al 16 Febbraio 2016 e organizzate come illustrato nel seguente calendario.

0 Condivisioni

Lascia un messaggio