Una notte al museo del vino a Barolo, nelle Langhe

Il Museo del Vino WiMu, a Barolo, in provincia di Cuneo, organizza sabato 14 maggio la prima Notte al Museo, una proposta rivolta a ragazzini dai sette ai dodici anni, per vivere un’avventura diversa tra collezioni e allestimenti d’autore. I piccoli visitatori scopriranno così la nuova perla museale del Comitato Castelli Doc di Langhe e Roero, in una versione del tutto inedita e vivranno un’esperienza in notturna in compagnia dei propri amici e del personale del museo, che li accompagnerà per tutto il viaggio.

Il WiMu, aperto nel settembre del e allestito dall’architetto svizzero François Confino, offre percorsi multimediali e interattivi che nella nottata speciale saranno seguiti al buio, con l’aiuto di torce a batteria. Il programma della serata parte alle 21,00. Prenotazioni entro l’11 maggio.
Info: www.castellilangheroero.it

0 Condivisioni

Lascia un messaggio