Un 2010 d’oro per il turismo dello Sri lanka

Nel 2010 lo Sri Lanka ha visto una crescita esponenziale degli arrivi turistici, eccedendo ogni aspettativa. Soltanto in agosto le visite turistiche sono cresciute del 35,7%, con 55.898 arrivi. Sono aumentati in maniera considerevole anche i turisti provenienti dall’Italia e il record si è toccato nel mese di agosto con un +94,2%. Seppure l’India rimanga la nazione che esporta più viaggiatori in Sri Lanka, certamente grazie anche alla vicinanza tra i due paesi, l’Europa Occidentale si conferma il più mercato maggiore, segnando per il mese di ottobre 20.313 arrivi (superando i 13.735 arrivi dall’Asia Meridionale).

Dal Regno Unito, ad esempio, sono stati ben 7.494 i turisti che hanno visitato l’isola solo nel mese di ottobre 2010. La rapida crescita degli afflussi turistici ha permesso un grande sviluppo delle infrastrutture sull’isola. Nuovi hotel e migliori strade sono attualmente in costruzione e molti grandi alberghi si stanno espandendo o vengono ristrutturati con piani di rilancio per affrontare la maggior richiesta di stanze. Secondo l’ente del turismo nazionale, i lavori sono in linea con l’obiettivo che lo stesso Sri Lanka Tourism Promotion Bureau si è prefissato: 2.5 milioni di arrivi nel paese nel  2016.
Info: www.srilankatourism.org

0 Condivisioni

Lascia un messaggio