Sarà a Monza la prima Biennale d’arte Italia-Cina

Sarà a Villa Reale – Reggia di Monza a ospitare la prima “Biennale Italia-Cina”, evento straordinario e multitasking che riguarderà artisti cinesi e italiani contemporanei, chiamati a esporre per la prima volta, insieme opere riconosciute di alto valore artistico nel panorama internazionale. La prima edizione di Biennale Italia-Cina, si terrà – dal 20 ottobre al 16 dicembre 2012 – nella straordinaria Villa Reale di Monza, facilmente raggiungibile sia dal Nord che dal Centro Italia e dalla Svizzera, con il parco recintato più grande d’Europa. Oggi il mondo occidentale volge lo sguardo sulle economie emergenti anche nel panorama dell’arte con un occhio a quella che si può definire la nuova superpotenza mondiale. Si parte dall’arte contemporanea come elemento di dialogo su cui sviluppare altri fronti e confronti tra la nostra società e il mondo. A Villa Reale esporranno 120 artisti,  il tutto condito da eventi collaterali, che spazieranno dall’arte alla letteratura, dalla gastronomia alla moda. “Biennale Italia-Cina” è la prima biennale d’arte che apre sistematicamente le frontiere all’oriente, sarà un contenitore a tutto tondo con aperture serali, momenti d’incontri e confronti, per assaporare oggi quello che altri occhi e altre dimensioni culturali stanno esportando, due paesi a confronto, fin dai tempi di Marco Polo e Matteo Ricci. “NaturalMente” è il tema identificato perché il progresso dell’uomo rende sporadico il contatto con la Natura, fonte d’ispirazione e maestra di valori alti. Una sfida sull’insieme delle opportunità e dei bisogni che un rispettoso dialogo con la natura, sommo patrimonio della vita umana può offrire.

Per informazioni www.biennaleitaliacina.org

 

0 Condivisioni

Lascia un messaggio