Roma, il nuovo The Building propone lusso in centro città

the-building-roma

Da convento e scuola ad hotel lussuoso nel cuore di Roma. The Building è stato appena inaugurato ed è una scoperta interessante per chi cerca una nuova struttura 4 stelle lusso, dotata di ogni confort moderno e con un tocco di fascino senza età, dato dall’ampio salone, l’ex chiesa sconsacrata con le vetrate, le colonne, le navate e il matroneo affacciato.

Una delle caratteristiche principali dell’albergo è quella proprio della conservazione di decorazioni e di linee architettoniche originarie fuse con elementi di eleganza e benessere all’interno di un ambiente all’avanguardia. Il lusso è palpabile già all’entrata, con il giardino, la piscina e i giochi d’acqua, oltre che negli arredamenti estremamente raffinati e curati nel dettaglio.

Ma uno dei pregi maggiori dell’hotel è la posizione strategica. In una piccola via appartata, si trova tra Porta Pia e le Mura Aureliane, a pochi minuti a piedi dalla Stazione Termini, mentre la fermata Castro Pretorio della Metro B si trova dietro l’angolo. Nonostante sia nel cuore trafficato di Roma, è un oasi di pace e tranquillità, grazie alla struttura rientrata rispetto ai viali di scorrimento.

L’altro fiore all’occhiello è la meravigliosa Spa AquathermediRoma, una goduriosa tana trionfo del benessere. Realizzata su 400 mq, dispone della zona Fitness tutta “Technogym” e della zona Welness con piscina idromassaggio riscaldata, sauna, doccia emozionale, hammam, percorso kneipp, stanza del sale. Il personale altamente professionale propone i più svariati trattamenti creando atmosfere di assoluto relax.

Non manca il gustoso ristorante tutto da provare. “Gourmand’s” è allestito sul matroneo storico, la cui balconata affaccia direttamente sulla lobby dell’hotel, aprendosi su un ampio terrazzo attrezzato sul suggestivo sfondo delle Mura Aureliane. A firmare la qualità della cucina è Andrea Cossalter, chef di mano sapiente e lunga scuola, che propone i suoi piatti cult. Una cucina che non dimentica né i prodotti né la qualità italiana, in una interpretazione fatta di tradizione, storia e innovazione.

Infine, la piscina esterna, affacciata sulle Mura Aureliane, con giochi d’acqua e verde lussureggiante, un’ampia sala meeting, con capienza fino a 180 persone, è attrezzata con le più moderne tecnologie per ospitare eventi quali convegni, banchetti, musica e ballo, lobby con Piano Bar, zona di piacere e delizia che offre ai clienti un’ampia scelta tra cocktail, aperitivi, brunch, american bar, pasticceria e biscotteria, dove il cliente può trascorrere il suo tempo tra eventi ed intrattenimenti musicali.

L’hotel dispone di 108 camere doppie, triple e Junior Suite. Gli ambienti sono arredati con eleganza e sobrietà contemporanea, dotati di ogni comfort per ritrovare un’atmosfera familiare e rassicurante; le migliori tecnologie, quali ad esempio la connessione WI-FI gratuita
dedicata e la TV satellitare interattiva, sono al servizio del cliente per garantire in modo semplice ed immediato uno standard di comunicazione internazionale. Le Junior Suite si distinguono per l’originalità del design e per la loro particolare atmosfera intima.

Il nome “The Building” è inteso come contenitore di diversi spazi e funzioni. I vari ambienti, interni ed esterni, accolgono il cliente e creano una dimensione di piacevole relax in un’atmosfera storica, da godere al termine delle visite ed escursioni giornaliere o alla fine di un’intensa giornata di lavoro. Tutto perché la filosofia alla base del progetto “The Building”, fortemente voluto dai proprietari Francesco Gatti e Pietro Federico, è il comfort della propria casa unito a servizi di altissima qualità per un modello contemporaneo di accoglienza in grado di sorprendere anche gli ospiti più esigenti.

Ad inaugurare l’hotel, lo scorso 18 novembre, è stata una splendida serata organizzata da Agnes Comunicazione e piena di ospiti, famosi e non. Tra gli invitati che circolavano tra le sale lussuose, il giardino, il ristorante e la spa, c’erano molti attori e registi, come Ricky Tognazzi, Giulio Scarpati, Enrico Vanzina, Paolo Conticini e tantissimi altri, tutti disponibili a farsi fotografare per brindare alla nuova struttura. La festa è stata allietata da un DJ set in vinile e un concerto esclusivo Luca Sapio Orchestra, che ha proposto una rilettura dei grandi classici del blues e del rhythm and blues. Una bella serata per dare il benvenuto a “The Building” sulla scena del turismo di Roma.

Info: The Building, via Montebello 126, 00185 Roma, telefono 06 99340300, info@thebuildinghotelrome.com, www.thebuildinghotelrome.com

0 Condivisioni

Lascia un messaggio