Promo mercatini, le tariffe speciali dei treni per la Svizzera

Voglia di atmosfera natalizia? Anche quest’anno Trenitalia e Ferrovie Federali Svizzere offrono collegamenti vantaggiosi per le più belle città svizzere. Con la tariffa Promo Mercatini risparmi fino al 75%! Un esempio? Con soli 25 euro (invece che 102 euro) raggiungi Basilea in 2a classe. In più sconti e vantaggi tutto l’anno per chi sceglie di viaggiare in treno.

Promo Mercatini: come funziona.
Acquistando in prevendita durante tutto il mese di novembre 2019 i biglietti dei collegamenti Eurocity da Milano a Basilea, Berna, Lucerna, Montreux, Losanna, Ginevra o Zurigo, si possono visitare i più caratteristici mercatini di Natale delle città svizzere, raggiungendo in tutta comodità il centro storico e approfittando allo stesso tempo di eccezionali sconti.

La tariffa PROMO MERCATINI è valida per chi viaggia dal 21 novembre al 19 dicembre 2019 per i posti di 1a e 2a classe dei treni Eurocity Italia-Svizzera verso le destinazioni menzionate (16 collegamenti diretti al giorno da Milano Centrale). Il prezzo della tariffa PROMO MERCATINI è di 25 euro a tratta per la 2a classe e 45 euro a tratta per la 1a classe.

La tariffa è a posti limitati, non è rimborsabile né modificabile. I biglietti PROMO MERCATINI si possono acquistare solo su territorio italiano presso le biglietterie di stazione, sul sito www.trenitalia.com, tramite l’App Trenitalia (selezionando il nome offerta “Promo Mercatini”) e
nelle agenzie di viaggio abilitate.

Per ulteriori dettagli www.svizzera.it/intreno

Tariffa MINI: risparmiare tutto l’anno.
È ancora in vigore sui collegamenti Eurocity la tariffa MINI, da acquistare almeno 14 giorni prima della partenza. Si viaggia tutto l’anno a partire da 29 euro da Milano a Berna/Zurigo/Lucerna/Losanna/Montreux e da 39 euro da Milano a Basilea/Ginevra.

La tariffa MINI è a posti limitati e variabili. I biglietti non sono modificabili, né rimborsabili.
Non solo mercatini: viaggiare in treno è sempre un guadagno.

Fino al 31 maggio 2020 chi possiede un biglietto Eurocity può usufruire di uno sconto per musei o impianti di risalita fino al 30%. Sono in tutto 10 le attrazioni coinvolte nell’iniziativa delle Ferrovie Federali Svizzere che punta a incentivare il traffico su rotaia dando un vantaggio concreto a chi predilige questo mezzo sostenibile.

Lo sconto è applicato direttamente in cassa fino al giorno successivo alla partenza ed è legato alla destinazione. Un esempio? Chi acquista un biglietto Milano-Lucerna (o Milano Arth-Goldau) riceve uno sconto del 20% per salire sul Monte Pilatus o sul Monte Rigi o per visitare il Museo dei Trasporti. Chi acquista il MilanoZurigo ha il 20% di riduzione sull’ingresso al Museo Fifa o allo Zoo di Zurigo. Stesso sconto al MASI di Lugano per chi viaggia da Milano in Eurocity o all’Aquatis di Losanna.

Per ulteriori dettagli https://www.sbb.ch/it/tempo-libero-e-vacanze/viaggiareeuropa/italia/sconti-per-chi-viaggia.html

Calendario mercatini di Natale.
– BASILEA, dal 28 novembre al 23 dicembre 2019 shopping natalizio nella città dei musei: il mercatino si svolge in Barfüsserplatz e in Münsterplatz, accanto alla Cattedrale, con chalet in legno vistosamente addobbati e leccornie come gli imperdibili Läckerli (tipici biscotti di Basilea). Per chi ama la fondue appuntamento in Claraplatz alla Sennenhütte, tutti i giorni dalle 11 alle 20h30.

– BERNA, dal 30 novembre al 24 dicembre 2019 in Waisenhausplatz e in Münsterplatz, nel cuore della capitale patrimonio Unesco: fra i prodotti tipici i fiori secchi, gli oggetti in legno, le candele profumate e i gioielli. Da assaggiare il sidro caldo e il pan di zenzero. Dal 18 dicembre al 16 febbraio la piazza di fronte al Palazzo Federale si trasforma in una pista di pattinaggio accessibile gratuitamente: 600 mq per volteggiare e un ristorante per rifocillarsi. Dal 28 novembre al 29 dicembre nel parco Kleine Schanze il Mercatino delle Stelle con lo chalet della fondue aperto tutti i giorni dalle 11 alle 24.

– LUCERNA, dal 5 al 22 dicembre 2019: tradizione e design convivono nei mercatini di Lucerna. Ci sono le colorate bancarelle di Franziskanerplatz o, per chi è alla caccia di regali originali, il Festival “Design Schenken” (Design da regalare) al Viscosistadt Emmenbrücke, quartiere emergente dell’hinterland di Lucerna, dove dal 6 al 8 dicembre
sono in vendita gli oggetti creati da 90 designer svizzeri. Durante i weekend a dicembre e il giorno dell’Immacolata in Weinmarkt ha luogo, invece, l’Handcraft Market per chi è alla ricerca solo di oggetti fatti a mano.

– MONTREUX, dal 21 novembre al 24 dicembre 2019. Compie 25 anni Montreux Noël: uno scenario eccezionale tra lago e montagne fa da cornice a questo mercatino, che vanta 160 chalets con prodotti fatti a mano, specialità culinarie e ruota panoramica sul lungolago e il Villaggio di Babbo Natale sul monte Rochers-de-Naye, a 2’042 metri d’altitudine, raggiungibile con il trenino a cremagliera.

– LOSANNA, dal 20 novembre al 31 dicembre 2019: un calendario ricco e diversificato di eventi irrompe nelle vie di Losanna in occasione della rassegna BôNoel̈. In piazza SaintFrançois, in Place Pepinet e in Place de l’Europe vengono allestiti i tradizionali mercatini di Natale. In piazza de la Louve c’è il Villaggio dei Bambini mentre sulla spianata del Flon si può pattinare. E fino al 31 dicembre installazioni luminose con il Festival Lausanne
Lumiéres da ammirare individualmente o con i tour guidati.

– GINEVRA, dal 4 al 31 dicembre 2019: durante il periodo natalizio il Parc des Bastions, uno dei parchi più belli di Ginevra, si trasforma in uno scenario incantevole di luci e sorprese. Molte le possibilità per i golosi: dal panino all’astice ai più tradizionali piatti svizzeri: fondue, raclette o strudel, sempre accompagnati da un bicchiere caldo di vin brulè. I più piccoli potranno divertirsi sulla pista di ghiaccio o al Children’s Pavilion, una sala giochi dove scaldarsi e giocare in compagnia.

– ZURIGO, dal 21 novembre al 23 dicembre 2019 in tutta la città: sono 5 i principali mercatini dislocati nella città vecchia, in Stazione (aperto anche il 24 dicembre), sulla Werdmühleplatz, al Münsterhof e nella scenografica Sechseläutenplatz di fronte al lago con il Wienachtsdorf (villaggio di Natale) e la pista di pattinaggio. Da non perdere i canti natalizi dell’originale e suggestivo Singing Christmas Tree. Le luminarie della
Bahnhofstrasse, lo shopping serale e le aperture domenicali dei negozi completano la variegata offerta.

Info
N. verde 00800 100 200 30 (non eliminare “00” iniziale)
www.svizzera.it
info@myswitzerland.com

28 Condivisioni

Lascia un messaggio