Mostra di Marcel Wanders ad Amsterdam

Lo Stedelijk Museum di Amsterdam dedica una mostra a Marcel Wanders, uno dei più importanti designer olandesi, noto al pubblico internazionale per i suoi mobili e interni che si contraddistinguono per l’audacia artistica. Si tratta della prima mostra panoramica sull’artista dal 1999, e della prima grande esposizione in materia di design presentata allo Stedelijk dopo la riapertura nel 2012. La mostra espone progetti che vanno dagli anni Ottanta a oggi, con più di 400 oggetti tra mobili, lampade, apparecchi, posate, carta da parati, confezioni e gioielli, oltre a foto di interni, disegni di progetti, prototipi e opere sperimentali, tutti esposti nello spazio sotterraneo nella nuova ala del museo. L’esibizione si divide in tre parti: una zona bianca in cui l’opera di Wanders viene analizzata sulla base di dieci temi (quali artigianato, racconti e dialoghi, superficie, innovazioni, archetipi e altri); una zona nera che presenta, in una cornice teatrale, l’opera più personale e spesso sperimentale dell’artista; una terza sala che focalizza l’attenzione sul ruolo di Wanders come art director di aziende quali la celebre marca d’arredo Moooi. Si potranno trovare tutte le opere iconiche che hanno caratterizzato la carriera di Wanders quali la lampada Set Up Shades (1989); la Knotted Chair (1995-1996) con la quale l’artista si presentò sulla scena internazionale, il Lace Table (1997) e molti altri. Sarà inoltre esposto per la prima volta in Europa il progetto mobiliare più recente di Wanders, la Carbon Balloon Chair (2013). Molte altre creazioni, alcune delle quali sono state create per l’occasione, sono in mostra per la prima volta, come la special edition del celebre Egg Vase.

Per informazioni www.stedelijk.nl e www.holland.com

0 Condivisioni

Lascia un messaggio