Malta, meta ideale per trasferirsi

Sul finire di Agosto è stata divulgata una statistica raccolta tra i membri di InterNations, piattaforma web dedicata agli expat (persone trasferite all’estero per i più disparati motivi). La ricerca aveva lo scopo di inquadrare quali fossero le destinazioni migliori dove andare a vivere in veste di ‘straniero’.
Facendo una media delle opinioni raccolte (molto diverse possono essere quelle di una donna o di un uomo, così come quelle di chi si trasferisce per lavoro o per motivi familiari), al terzo posto della classifica mondiale si è piazzata Malta, in un elenco che vedeva oltre 60 Paesi in lizza.
Perché non ci si deve sorprendere di questo risultato? Ecco quali sono le motivazioni che hanno permesso a Malta di aggiudicarsi una posizione così alta in classifica.
Le opinioni raccolte tra i ‘nuovi maltesi’ dicono che: il 67% è pienamente felice della nuova situazione lavorativa, il 73% non ha avuto difficoltà a farsi nuovi amici, che il 77% racconta di quanto a Malta sia facile ‘sentirsi a casa’, che il 79% di loro è pienamente felice dell’offerta culturale e ricreativa offerta dall’Arcipelago, l’80% riconosce la qualità dell’assistenza medico-sanitaria, ma soprattutto il 97% ritiene imbattib ili le condizioni climatiche di Malta.

Malta si piazza anche nella curiosa classifica dei 10 migliori luoghi dove cercare rifugio in caso di guerra nucleare: speriamo non dover verificarne l’ipotesi, ma nel caso vogliate scoprire il perché, potete visionare il video sul sito www.tacticalclips.com

Sappiate che Malta piace comunque anche a chi può visitarla solo per pochi giorni. Sempre posizionata in alto nelle chart di gradimento, sul sito di Skyscanner, Malta è stata selezionata anche nella classifica curata da Airbnb che elenca le 10 migliori destinazioni da raggiungere in autunno, con questa spiegazione, che crediamo sia davvero esauriente: ‘Nel piccolo arcipelago di Malta si respira una storia millenaria. Nonostante sia una delle mete più ambite per le sue spiagge e i suoi mari, Malta è anche e soprattutto un museo a cielo aperto!’.

Un suggerimento per tutti: per essere sempre aggiornati su tutto quello che potreste fare nell’Arcipelago e che vi aspetta sulle isole Maltesi, cliccate davvero ‘Mi Piace’ su tutti i profili Social di Malta Tourism Authority e non dimenticatevi di monitorare Il Blog di Malta!

Facebook: www.facebook.com/visitmalta
Twitter: @AndareaMalta
Instagram: @visitmalta
BLOG: blog.malta-vacanze.it/

0 Condivisioni

Lascia un messaggio