Luglio a Valencia tra musica e battaglie di fiori

Sono pochi i luoghi che offrono un mese di luglio intenso quanto quello di Valencia. Le lunghe spiagge sabbiose e i numerosi locali all’aperto a due passi dal mare fanno da scenario agli spettacoli pirotecnici in riva al Mar Mediterraneo. Uno dei giardini della città, quelli di Viveros, a luglio si trasformano in una enorme sala per concerti all’aperto, ospitando stelle del calibro di George Benson e Julieta Venegas, o i migliori gruppi spagnoli. L’altro punto d’incontro per gli amanti della musica sarà il Palau de la Mùsica, dove si terranno il concorso internazionale delle bande musicali o il XV Festival de Jazz, al quale parteciperanno artisti come Lizz Wright e Diane Reeves. Inoltre, non potrete perdervi le classiche jam sessione la chiusura del festival che si terrà la notte del 17 luglio con il concerto gratuito all’aperto nei Giardini del Palau. La Fiera di luglio di Valencia si chiuderà con la famosa Battaglia dei fiori del 22 luglio, una sfilata con cavalli e carrozze a bordo dei quali gruppi di falleros lottano con il pubblico lanciandosi migliaia di garofani e trasformano il Paseo de la Alameda in un vero e proprio manto floreale che profuma tutta la città.

Per informazioni www.turisvalencia.es

0 Condivisioni

Lascia un messaggio