Lucerna, magia d’inverno con il tunnel del San Gottardo

lucerna-innevata

Con l’apertura del nuovo tunnel di base del San Gottardo, la zona turistica di Lucerna e il Lago di Lucerna si fa più vicina all’Italia. A partire dall’11 dicembre 2016, il tempo di viaggio in treno da Milano a Lucerna si riduce di 30 minuti. Gli alberghi di Lucerna festeggiano questa novità regalando agli ospiti individuali italiani un Winter-Tell-Pass.

Gratis il Winter Tell-Pass per un valore di CHF 110
Dal 16 dicembre 2016 al 31 marzo 2017, tutti gli ospiti che pernottano per almeno due notti in un hotel di Lucerna, ricevono gratuitamente un Winter Tell-Pass da due giorni per un valore di CHF 110 (100 euro). Il Tell-Pass è un omaggio degli hotel di Lucerna e consente agli ospiti di utilizzare liberamente le ferrovie, i bus, i battelli e diversi impianti di risalita nella zona turistica di Lucerna – Lago di Lucerna. L’offerta si può prenotare direttamente presso gli hotel o sul sito www.luzern.com.

Alla scoperta della città
Soprattutto in estate, la vita di Lucerna si svolge sull’acqua. Il Seebad è uno dei punti di
ritrovo più frequentati, insieme ai ristoranti sul fiume Reuss e ai bar in riva al lago. Alla
Collezione Rosengart gli appassionati d’arte trovano opere di Pablo Picasso, Paul Klee e altri 21 artisti dall’Impressionismo all’arte moderna classica. Il Lucerne Festival entusiasma gli amanti della musica per tre volte all’anno. Riccardo Chailly ha assunto, dall’estate 2016, l’incarico di primo direttore dell’orchestra del Festival.

Il Neubad, una ex-piscina coperta, in breve tempo è diventato il regno dell’economia creativa di Lucerna. Piccole ma innovative boutique nel centro storico, nella Neustadt e nel quartiere di Bruch offrono favolose occasioni di shopping.

Lucerna, capitale svizzera della musica
Il “Concert de Gala”, diretto da Arturo Toscanini il 25 agosto 1938 a Tribschen, è considerato l’atto di nascita del Lucerne Festival. 65 più tardi la direzione della Lucerne Festival Orchestra fu affidata a Claudio Abbado che rimase in carica dal 2003 al 2014. A partire dall’estate 2016 un altro artista italiano, Riccardo Chailly, è tornato a rivestire il ruolo di primo direttore. Ma il primato di Lucerna in campo musicale non si limita alla musica classica: anche il Blue Balls Festival, il World Band Festival e il Lucerne Blues Festival richiamano ogni anno grandi star della musica mondiale nella sala da concerti del Centro di Cultura e Congressi di Lucerna (KKL) e fanno di questa città la capitale svizzera della musica e dei festival.

Rigenerarsi in montagna
La ferrovia a cremagliera più ripida del mondo, quella del Pilatus (il monte di casa di Lucerna), e la ferrovia del Rigi, la prima cremagliera in Europa, sono famose in tutto il mondo. Per gustare tutta la bellezza della montagna, la cosa migliore è passare la notte in vetta. Nel 1816 sul Rigi Kulm fu inaugurato il primo albergo alpino della Svizzera, mentre l’Hotel Pilatus Kulm, monumento nazionale, aprì i battenti nel 1890. In entrambi i luoghi si respira aria fresca di montagna e si ammirano spettacolari albe e tramonti.

Chi vuole gustare il piacere di ritemprarsi in una piscina con vista spettacolare sul lago di Lucerna, può soggiornare all’hotel Villa Honegg sul Bürgenstock oppure fare il bagno alla Mineralbad & Spa Rigi-Kaltbad sul Rigi.

Muoversi all’aria aperta nella zona turistica di Lucerna
Chi ama lo sport sarà certamente felice sul Lago di Lucerna, dove si possono praticare quasi tutti i tipi di sport acquatici: windsurf, kitesurf, vela, stand-up paddling, canoa o nuoto. Gli sport a remi rivestono un ruolo speciale a Lucerna. Ogni anno nel mese di luglio i migliori atleti del mondo si sfidano sul lago Rotsee in occasione della Lucerne Regata. Qui si sono svolti i primi Campionati Mondiali di canottaggio, nel 1962.

Anche il golf a Lucerna vanta una lunga tradizione: il Golfclub Luzern è il terzo più antico della Svizzera, mentre il campo da golf di Andermatt è il più giovane. Per quanto riguarda l’escursionismo, l’alpinismo e il cicloturismo, la zona turistica di Lucerna – Lago di Lucerna è un vero paradiso. Per capirlo basta ammirare il paesaggio delle montagne circostanti.

Info: www.svizzera.it
www.luzern.com

Foto www.svizzera.it

0 Condivisioni

Lascia un messaggio