La fine della schiavitù ricordata nelle Isole Vergini Britanniche

Le Isole Vergini Britanniche, nei Caraibi, si preparano alla grande festa annuale dell’Emancipation Festival o August Festival, come lo chiamano in molti, che quest’anno si svolge dall’1 al 5 agosto. La manifestazione celebra ogni anno l’abolizione della schiavitù nell’arcipelago, dichiarata l’1 agosto 1834.

L’inizio del festival è anticipato la domenica dalla Pre-emancipation Walk, o Gospel Tramp, una parata che termina con la proclamazione dell’atto di abolizione e che prosegue con festeggiamenti tutta la notte in attesa del grande evento di apertura.

Per salutare l’inizio della prima giornata di festa infatti, il lunedì dalle 4 alle 8 del mattino, si tiene il Rise and shine tramp, una grande sfilata lungo la spiaggia con carri colorati, musica folkloristica, ballerini e lo spettacolo dei moko jumbies, che intrattengono la folla dall’alto di vertiginosi trampoli.

0 Condivisioni

Lascia un messaggio