Guyana francese più vicina con il volo diretto

La Guyana francese diventa più vicina grazie al nuovo volo diretto da Parigi. Una meta perfetta per l’inverno, immersa in una natura incontaminata e con uno spirito green.

Nel cuore dell’Amazzonia, la Guyana francese offre ai visitatori la possibilità di vivere un viaggio molto diverso rispetto a quelli a cui sono abituati, oltre a esperienze uniche e autentiche, un’avventura in terre lontane e sostenibili.

La Guyana francese propone esperienze a stretto contatto con la natura, la biodiversità
e l’ambiente. Ospita infatti un patrimonio di 8 milioni di ettari di foresta, dove in solo mezzo ettaro vi sono più specie di alberi che in tutta l’Europa.

Con l’aiuto di guide esperte, si possono fare escursioni, passeggiate o soggiorni all inclusive nel cuore della foresta, imparando a conoscere meglio la flora e la fauna tipiche, oltre ad essere sensibilizzati sulla loro conservazione.

Unica nel suo genere, la Guyana è anche una terra multiculturale, espressione di retaggi ancestrali. La popolazione è estremamente eterogenea e ama condividere questa ricchezza attraverso eventi unici, come il carnevale, la sua gastronomia, e i siti culturali e i musei.

Grazie a un clima equatoriale caratterizzato da temperature costanti, con una media annua di 28 gradi, la Guyana offre condizioni ottimali, né troppo caldo né troppo freddo, senza cicloni. Inoltre, come territorio francese in Sud America ha altri vantaggi, come ad esempio il nuovo volo diretto dall’aeroporto Paris Roissy Charles de Gaulle.

Il collegamento di Air France ci impiega 8 ore e mezzo fino a Cayenne, città principale della Guyana. I voli diretti, iniziati il 29 ottobre 2023, sono giornalieri e garantiti per la stagione autunno/inverno 2023-2034 soltanto su base permanente dall’aeroporto Roissy Charles de Gaulle Étoile.

Queste partenze permetteranno di rafforzare i collegamenti con i mercati europei confinanti con la Francia continentale, permettendo così agli operatori turistici locali di beneficiare di una clientela ancora più internazionale. I passeggeri potranno contare su un programma di volo su
Boeing 777-200ER dotato di 28 pos- in Business, 32 in Premium Economy e 268 in Economy. Ideali per concedersi un viaggio invernale in un Paese soleggiato, naturale e green come la Guyana.

Info www.france.fr/it/guyana-amazzonia
Foto dreamstime.com

Articoli correlati:
https://www.latitudinex.com/europa/americhe/jardin-de-balata-leden-martinica.html
https://www.latitudinex.com/rubriche/gastronomia-on-the-road/reunion-lisola-incantata-della-vaniglia-e-del-caffe.html

0 Condivisioni

Lascia un messaggio