Domenica gratis alla mostra al Castello di Miramare

Visto il grande successo di pubblico ottenuto durante le giornate del Patrimonio Europeo 2012, prosegue il programma delle visite guidate gratuite
alla mostra “Sì dolce è il tormento: l’amore in tre capolavori di Lucas Cranach il Vecchio” nell’ambito del progetto culturale “Viaggio in Italia. Capolavori dai Musei del mondo” promosso dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBAC e ideato e prodotto da Alef – cultural project management. Ogni giovedì e ogni domenica, fino al termine della mostra, il Museo Storico del Castello di Miramare propone un programma di interessanti visite guidate. A ognuna delle visite guidate gratuite si accede con il biglietto d’ingresso al Museo e saranno ammesse non più di 25 persone per turno, in ordine di arrivo e senza prenotazione. Il visitatore avrà la possibilità di ammirare tre straordinarie opere di uno dei più noti maestri del Rinascimento tedesco: Lucas Cranach il Vecchio. In mostra Venere e Cupido, una delle quattro versioni dell’opera realizzate dall’artista tra il 1530 e il 1531, in cui la figura enigmatica di una Venere nuda, ornata di gioielli e cappello, accoglie e consola il dolente Cupido che reca il favo di miele, simbolico rimando al tormento d’amore. Il tema sentimentale è trattato anche nello splendido olio su tavola intitolato Il vecchio innamorato o Gli amanti, opera esemplificativa dello stile di Cranach e rappresentazione caricaturale dell’amore interessato.

Questi due capolavori provenienti dalla Fondation Bemberg dialogano con un’altra importante opera del grande artista tedesco di proprietà della Galleria Nazionale d’Arte Antica triestina: Diana e le ninfe sorprese da Atteone, che raffigura la drammatica conclusione della vicenda che vede legati la dea e il suo innamorato. Le opere saranno esposte nelle sala della Rosa dei Venti del Castello di Miramare fino al 30 ottobre 2012.

Per informazioni www.mostreviaggioinitalia.com

0 Condivisioni

Lascia un messaggio