Da luglio la “nuova” Germanwings

Grande crescita sul mercato italiano per Germanwings, che nel 2012 ha trasportato circa 762.000 passeggeri sulle 14 rotte italiane, con un aumento del 10% rispetto al 2011. Dall’inizio del 2013 la controllata Lufthansa ha avviato un ambizioso piano per conquistare una nuova fetta di viaggiatori in Italia, anche grazie all’introduzione di un nuovo concetto di prodotto avviata in tutta Europa e che verrà concretizzata nel giro di pochi mesi. Il  1° luglio 2013 la “nuova” Germanwings lancerà i nuovi prodotti e si riproporrà sul mercato con un brand tutto nuovo, consentendo ai propri passeggeri di godere di un’esperienza di volo “à la carte”. Sarà infatti possibile creare un pacchetto di viaggio a seconda delle proprie necessità, regalandosi una esperienza di volo di alta qualità con una serie di extra e confort. La “nuova” Germanwings offrirà tre diversi pacchetti di servizi: “Best”, il prodotto di più alta qualità adatto in particolare ai viaggiatori business ma anche a quelli leisure, “Smart”, che offre ai viaggiatori la possibilità di aggiungere al proprio pacchetto di viaggio numerosi servizi aggiunti, e “Basic”, che offre il meglio dell’esperienza low-cost. La “nuova” Germanwings, all’interno della quale saranno integrati i collegamenti europei di Lufthansa al di fuori dei suoi hub di Francoforte e Monaco di Baviera e quelli di Germanwings dal ​​1° gennaio 2013, presenta un’intelligente, dinamica e innovativa identità. Dal 1° luglio gli aeromobili della flotta Lufthansa destinati alla “nuova” Germanwings saranno progressivamente convertiti e trasferiti. Alla fine di marzo 2013 Germanwings ha aggiunto al proprio network di destinazioni la città di Amburgo con voli estivi per Venezia, Olbia e Catania e, a seguire, voli tra Palermo e Colonia, mentre il Brindisi-Stoccarda partirà il 18 maggio. Tra le rotte italiane di maggior successo sul mercato italiano si contano Milano, Roma, Bologna e Venezia, cui si aggiungono Bari, Cagliari, Pisa, Napoli, Verona e Lamezia Terme.

 Per informazioni www.germanwings.com

0 Condivisioni

Lascia un messaggio