Bertaccini chef del Santa Elisabetta al Brunelleschi di Firenze

Si chiama Simone Bertaccini ed è lo chef cui è stato affidato il nuovo ristorante Santa Elisabetta che apre all’interno dell’Hotel Brunelleschi a Firenze. Trentaquattro anni, toscano di Massa Carrara, figlio d’arte, Bertaccini arriva al Brunelleschi dopo il diploma all’Istituto Alberghiero Giuseppe Minuto di Marina di Massa e un’esperienza all’Hotel Green Park di Tirrenia. 

Nel menu del Santa Elisabetta pasta fresca fatta in casa, bistecca alla fiorentina, baccalà, contorni di fagioli in omaggio alla migliore tradizione regionale, gelato (di cui Bertaccini è stato lo scorso anno campione mondiale) e attenzione alla stagionalità.
Info: www.hotelbrunelleschi.it 

0 Condivisioni

Lascia un messaggio