Aruba, il Carnevale più allegro dei Caraibi

Con oltre un mese di festeggiamenti, parate, feste e competizioni, il Carnevale è la festa più spettacolare di Aruba. In questa piccola isola dei Caraibi del Sud, la tradizione del Carnevale ha avuto inizio negli anni ’50 con piccoli festival di strada, fino ad arrivare alla creazione di un Ente Ufficiale del Carnevale costituito l’11/11/66 alle ore 11:22. E così che, ogni anno alla stessa ora, la stagione del Carnevale ha ufficialmente inizio.

Mesi di preparativi, di ricerca dei materiali e di lavorazione dei costumi sono più che necessari perché un vero arubano sa che festeggiare è indispensabile per migliorare la qualità della vita. Pronti? È l’ora di divertirsi come un vero professionista del Carnevale.

Prendere parte alla festa

Le competizioni di musica Tumba, Calypso, Roadmarch e Soca non servono solo ad intrattenere il pubblico. Questi eventi musicali sono un appuntamento fisso per famiglie e amici che ogni anno si ritrovano per festeggiare insieme. Memorizzare i testi dei vincitori e imparare le mosse di ballo è fondamentale: restare a guardare immobili e con le labbra sigillate è inutile quando si può ballare e cantare liberamente. Partecipare è importantissimo durante il Carnevale di Aruba.

Vestirsi per impressionare

Ogni cosa viene travestita: ballerine, artisti di strada, carri da parata, spettatori grandi e piccini. Non c’è un modo giusto o sbagliato di carnevalizzare, perché ad Aruba la regola è che non ci sono regole! Sfoggiare t-shirt coordinate con frasi divertenti è una scelta molto popolare, basta aggiungere una parrucca stravagante o un cappello vistoso e si è pronti. Tuttavia, per attirare davvero la folla, ci vuole qualche idea in più: gli artisti locali del make-up sono pronti a utilizzare i loro pennelli glitterati per creare look su misura (e a prova di caldo). I truccatori iniziano a preparare i partecipanti all’alba per riuscire ad accontentare tutti prima dell’inizio della parata.

Scegliete la vostra regina del Carnevale preferita

L’elezione della regina del Carnevale è uno degli eventi più amati del Carnevale di Aruba: dal 1955 ad oggi le giovani ragazze dell’isola si sono messe in gara per il titolo più prestigioso della stagione, il Carnival Queen. Dal momento in cui viene eletta in poi, il suo ruolo è quello di guidare le parate del Carnevale e rappresentare Aruba all’estero fino all’elezione della prossima regina l’anno successivo. Oltre all’ambito ruolo di Carnival Queen, conteso tra giovani ragazze tra i 17 e i 25 anni, durante la stessa giornata viene anche eletta la Mrs. Carnival, che coinvolge invece partecipanti più mature (ma giovani di spirito e orgogliosamente arubane) che rappresentano distretti, scuole o club dell’isola. Entrambi i ruoli vengono votati da una giuria di giudici locali e internazionali.

Street food e snack tipici

Gli arubani amano mangiare, e questo si sa. Durante il Carnevale, il cibo non deve solo riempire le pance, ma anche essere facile da prendere e sgranocchiare mentre si assiste ai festeggiamenti! Secondo i locali, caffè e pastechi sono il modo migliore di iniziare la giornata (anche se, sempre secondo i locali, il sapore del pastechi è perfetto ad ogni ora del giorno, caldo o freddo). Si può proseguire con finger-food fritti come croquette, dedito e empanada, oppure panini al tonno e uova alla diavola, disponibili nei vari food truck sparsi lungo i percorsi delle sfilate. A fine giornata, quando tutti i liquidi ingeriti sono stati danzati via, si accendono le griglie per concludere la giornata con una grigliata collettiva.

La 65esima edizione del Carnevale di Aruba si svolgerà dal 5 gennaio al 5 marzo 2019. Alcuni tra i momenti più spettacolari includono la Lightling Parade, una scintillante parata notturna di costumi luminosi, le Children’s Parades pomeridiane dove sfilano i protagonisti più piccini del Carnevale, e infine la Grand Carnival Parade nella capitale Oranjestad, la più lunga, partecipata e spettacolare parata di tutto il Carnevale. Il falò di mezzanotte di King Momo, la rappresentazione dello spirito del carnevale, segna la fine dei festeggiamenti, anche se in realtà sull’Isola della Felicità, c’è sempre un buon motivo per continuare a festeggiare!

Per scoprire di più sulle tradizioni del carnevale di Aruba:

https://www.aruba.com/it/la-nostra-isola/storia-e-cultura/carnevale-ad-aruba

L’Isola di Aruba, perla dei Caraibi del Sud, è situata fuori dalla rotta degli uragani e gode di una temperatura media di 28 gradi tutto l’anno. Circondata dal mare turchese e costantemente baciata dal sole, Aruba ospita ampie spiagge di sabbia bianca e panorami mozzafiato. Le numerose attività praticabili sull’Isola, la sicurezza di cui gode, le sue meraviglie naturali e l’alta qualità dell’offerta turistica la rendono una destinazione perfetta per i viaggi di nozze e non solo. Grazie al suo clima ideale e al sorriso della sua gente, Aruba è considerata la One Happy Island dei Caraibi: venite voi stessi a scoprire perché.
Info www.aruba.com

Lascia un messaggio