A Milano, l’arte negli anni del rock

Ha aperto i battenti a Milano il 15 novembre e andrà avanti fino al 12 febbraio 2012. Si tratta della mostra  Da Bacon ai Beatles, nuove immagini in Europa negli anni del rock, ovvero la storia di una ricerca figurativa che, a cavallo fra gli anni cinquanta e sessanta del Novecento, prese le mosse dalla lezione di Alberto Giacometti, di Francis Bacon e di altri grandi maestri dell’epoca e si intrecciò con i nuovi momenti espressivi quali l’esplosione della musica pop e rock.

L’esposizione è organizzata dalla Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano e presenta un percorso che rievoca l’atmosfera di allora attraverso un nucleo di 70 opere, fra sculture e dipinti. Spesso di grandi dimensioni, le opere, prestate da collezioni pubbliche e private italiane e straniere, si ammirano armati di cuffie e con un sottofondo musicale in tema con la rivoluzione sonora che in quegli anni si attuò contemporaneamente a quella estetica.
Info: www.lapermanente.it

0 Condivisioni

Lascia un messaggio