In Grecia anche l’entroterra è Doc

{gallery}/Eteria/05gallery1:190:150{/gallery}
Con Eteria Viaggi si può toccare anche in quest’angolo d’Europa la fusione tra religione, storia e cultura se vivere un’esperienza completa, con l’assistenza, ad esempio dei Frati Cappuccini presenti ad Atene, Creta o Corfù. Le Meteore, si diceva sono sicuramente gli insediamenti più noti e spettacolari. Veri e propri monasteri dell’aria, si aggrappano alla cima di impervie rupi nella zona di Kalambaka all’estremità nord occidentale della Tessaglia e sono stati dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. I più antichi risalgono all’XI Secolo e dei 24 originariamente costruiti oggi ne sono occupati solamente sei. Al loro interno si trovano chiese dove è possibile ammirare icone tratte dalle scene bibliche, affreschi, manoscritti, biblioteche e sigilli patriarcali. Un tempo virtualmente inaccessibili e volutamente isoloati (“l’altitudine avvicina all’Eterno”), nel secolo scorso l’accesso è stato facilitato da scale scavate nella roccia.
{gallery}/Eteria/05gallery2:190:150{/gallery}
Di grande impatto la Gran Meteora, o monastero della Trinità, Agios Nikolaos (San Nicola) e Agios Stefanos (Santo Stefano). Proseguendo verso nord si fa tappa a Salonicco, l’antica Tessalonica, città ricchissima di resti di monumenti romani o medioevali, moschee e bagni turchi, uniti alle molte chiese bizantine. Da visitare quella di San Demetrio, costruita sul luogo del martirio del Santo (anno 303) con la sua cripta; quella di Santa Sofia; dei Santi Apostoli; il monastero Vlatàdon, da cui sembra arrivare l’eco delle parole che predicò San Paolo durante la sua seconda missione in Macedonia, e che gettò così le basi per la futura chiesa cristiana. Notevoli anche la cinta muraria, i numerosi mosaici e cupole e l’arco di Galerio. Lasciata la città natale dei santi Cirillo e Metodio, si incontra Filippi, la prima città cristiana d’Europa, che conquistò il primato grazie alla comunità cristiana qui fondata dall’apostolo Paolo. A ricordare il suo passaggio ci sono ancora oggi la zona battesimale, costruita sul torrente della predicazione paolina e la Chiesa Battistero, oltre a numerosi resti ottimamente conservati.
{gallery}/Eteria/05gallery3:190:150{/gallery}
Paolo sostò a lungo anche a Delfi, città già nota per essere casa di uno dei più noti oracoli del mondo antico. E anche qui, come a Salonicco, l’apostolo predicò nella sinagoga, ma, avendo rivolto la sua predicazione anche alle famiglie pagane, si guadagnò la reazione ostile di alcuni giudei. Nonostante le difficoltà tuttavia in molti, corinzi ed ebrei – tra cui il capo della stessa sinagoga, Crispo – abbracciarono la nuova fede. Da visitare l’antico santuario nazionale greco ai piedi del Monte Parnaso, oracolo del dio Apollo, il sito archeologico con museo. Gran finale del tour, immancabile, riguarda la capitale. Nella splendida Atene, non si può certo mancare una visita all’acropoli, dove il Partenone, nella sua maestosità è sicuramente il monumento simbolo della città. Non da meno lo sono però le chiese bizantine, come la Rangabas, di certo una delle più belle di Atene, costruita nell’XI Secolo. La Metochi Panaghiou Tafou, è invece una chiesa tipica del periodo ottomano che in origine era un monastero, mentre oggi custodisce un cortile interno su cui si affacciano gli uffici che dipendono dal Patriarca di Gerusalemme. La principale chiesa russo-ortodossa si chiama invece San Nicodemo e fu eretta nel 1850 sui resti di un’altra chiesa risalente al 1031. 

Eteria_logo_2Con la loro professionalità, le guide di Eteria Viaggi sono in grado di far rivivere le esperienze di vita degli antichi greci, immergendo i viaggiatori indietro nel tempo, tramutando in realtà i racconti del vangelo. Momenti di preghiera e riflessione sono irrinunciabili. Un percorso personalizzato può rendere l’esperienza davvero indimenticabile, e portare a esplorare la Grecia in combinato con Cipro. Grecia Cristiana, Sulle orme di San Paolo, Grecia biblica, Atene ed il Peloponneso, queste solo alcune delle proposte che Eteria Viaggi mette a disposizione. Di grande bellezza, storia e suggestione ci sono poi i siti archeologici di Kavala, l’antica Neapolis; Veria, l’antica Berea; Verghina, l’antica capitale della Macedonia; Ossios Loukas, Capo Sounio, Corinto, Micene, Epidauro. È possibile inoltre organizzare un tour culturale ad hoc, rispettando le richieste del capogruppo e sviluppare insieme un itinerario unico. Assistenza in Italia e all’estero, guida in lingua italiana, bus in esclusiva, visite e ingressi ai siti sono i servizi che lo staff di Eteria Viaggi offre ai propri clienti.

0 Condivisioni

Lascia un messaggio