Benessere a Les 2 Alpes, rigenerarsi tra le montagne

La pace arriva ammirando il verde dei pendii, il cielo azzurro e il sole che scalda le montagne. Il benessere a Les 2 Alpes è una caratteristica naturale: questo borgo francese incastonato tra i monti è una delle mete più amate per gli sport, soprattutto in estate, dove si può sciare sul ghiacciaio, ma è anche un luogo dove rigenerarsi e ricaricarsi, immersi nell’incontaminato panorama.

Il relax si prova anche praticando yoga a bordo piscina con vista sulle montagne o andando in una spa. Il benessere a Les 2 Alpes è anche questo ed è un’ottima alternativa per un soggiorno piacevole, se le condizioni meteo non permettono di salire sul ghiacciaio o di prendere una funivia per le cime.

Respirare sembra il motto giusto per il benessere a Les 2 Alpes. Camminando sui sentieri tra la vegetazione spontanea, rilassandosi facendo shopping nei negozi sulla strada principale, dedicandosi ad attività lente, partecipando alle feste e alle fiere, assaggiando la cucina locale, tutta concentrata sull’ottima qualità degli ingredienti.

Appena arrivati in paese, si può abbandonare l’auto, non serve più. Qui si va a piedi, tanto è tutto a portata di gambe, facile, vicino, comodo. Se proprio c’è bisogno di spostarsi c’è anche una navetta gratuita che fa il giro del borgo, passando per le basi di partenza delle cabinovie e seggiovie e gli altri luoghi principali, come il laghetto artificiale. Il benessere a Les 2 Alpes passa anche da questo sistema eco sostenibile, verde.

Ma è facendo il saluto al sole con lo sguardo puntato sulle montagne che la pace interiore si fa
strada nell’anima. Le lezioni di yoga sono frequentatissime, anche dai bambini, sono per tutti
e l’insegnante Maria Josè, cilena d’origine, ha un sorriso contagioso e dolcissimo e modi che fanno trapelare la grande pratica e la filosofia alla base dello yoga.

Le lezioni si svolgono sulla terrazza panoramica del bar Ummbrella dell’hotel Cote Brune, il venerdì mattina alle dieci per tutta l’estate. Qui con la vista panoramica sui pendii e i monti, la piscina che brilla azzurra sotto il sole, il benessere a Les 2 Alpes si raggiunge con gli esercizi e la pratica di rilassamento e raggiunge l’apice assaporando un prezioso smoothie detox, preparato espresso dal barman, con frutta fresca.

Maria Josè insegna, sempre all’aria aperta tra la natura, anche al Lac de la Buissoniere, il laghetto artificiale all’entrata del borgo, il lunedì mattina e il martedì tardo pomeriggio. Per info https://ashtanga-yoga-bien-etre-altitude-les-2-alpes.business.site/
www.facebook.com/YogaLesDeuxAlpes/ 0033 (0)6 75 51 03 21 mjrocuant@yahoo.es

Nello stesso hotel Cote Brune, si trova un altro luogo perfetto per il benessere a Les 2 Alpes: la preziosa spa. Già la luce soffusa viola induce al clima di relax, poi l’hamman e la jacuzzi bollente aggiungono pace ai muscoli e alle tensioni, e alla fine un massaggio rigenerante con gli oli aromatizzati della spa.

Il tutto in un ambiente dall’impronta orientale e con l’uso dei prodotti e trattamenti La Sultane de Saba, sottili mix di ingredienti rari e ricercati, che trasportano alla scoperta di orizzonti lontani in un viaggio alla ricerca dell’armonia tra corpo e spirito. Per info
www.hotel-cotebrune.fr/it/hotel-spa-cote-brune-les-deux-alpes/ “La Sultane de Saba”
www.facebook.com/CoteBruneHotelSpa/ 0033 (0) 4 76 80 54 89

Anche un tuffo in piscina rappresenta il benessere a Les 2 Alpes, soprattutto se la vasca è panoramica, a due passi dal crinale sospeso sulla vallata e il villaggio di Venosc, con di fronte la Muzelle e il Parco nazionale degli Ecrins, con la cascata ben visibile.

La piscina è quella dell’hotel Chalet Mounier e si trova nel giardino dove c’è il ristorante. Piatti belli e buoni, come l’orzo con le verdure, dessert spettacolari come il gelato con le fragole e il pomodoro o quello a base di cioccolato, irresistibili e di alta qualità. Per info Le jardin du Chalet Mounier www.chalet-mounier.com/it/ristorante-2-alpes/le-jardin-du-chalet.html www.facebook.com/hotelchalet.mounier?ref=ts&fref=ts

Il benessere a Les 2 Alpes passa anche per la gola e negli 80 ristoranti del borgo
è facile trovare diversità di proposte unita a ottimi ingredienti: qui non c’è un prodotto particolare, tranne forse il genepi, il liquore tipico delle Alpi, ma tutto, dai formaggi e dagli ortaggi al pesce e alla carne è selezionato con elevati standard di qualità e gusto.

Come per esempio al ristorante L’Alisier (www.facebook.com/restaurantalisier/ www.resto-les2alpes.com/) specializzato in fonduta di formaggio e raclette, ma dove è ottimo anche il risotto con le capesante, o al Raisin d’Ours (www.facebook.com/Le-Raisin-dOurs-1009229735847012/
https://le-raisin-dours-les-deux-alpes.eatbu.com/?lang=it), dove la proprietaria Murielle, originaria dell’Alsazia, presenta piatti tipicamente francesi come le escargot o tipicamente regionali come i ravioli con il formaggio della zona, annaffiati da birra e vini alsaziani.

Proprio di fronte al Raisin d’Ours, si trova il Cafè Édina (www.facebook.com/edinales2alpes/) perfetto per mettere in pratica un’alimentazione sana in linea con il benessere a Les 2 Alpes. Ideale per un pranzo veloce, il locale propone una serie di insalate, bagel e waffle (fatti in casa come i dessert) salutari e gustosi accompagnati da smoothie, centrifughe e frullati di te macha.

Per chi ama gli apericena, è imperdibile Chez Nous 2, appena aperto dalle simpatiche Sophie e Ophélie (www.facebook.com/Chez-nous-2-l2a-102726505327060/) che propongono un vassoio delle meraviglie, tra affettati, formaggi, crocchette di merluzzo, zucchine fritte e altre ghiottonerie accompagnati da cocktail alcolici e non. In più, si trova in una piazzetta tranquilla con i giochi dei bambini, che si possono divertire guardati a vista dai genitori al bar.

Il benessere a Les 2 Alpes è anche andare a scoprire le sagre e le fiere che si svolgono durante l’estate tra le strade del borgo e ai piedi delle montagne. Come la festa del fieno, la prima domenica d’agosto, con le tradizioni montane, e come Alpes Home, la fiera dell’arredo e del design.

Per la prima volta nel borgo, quella del weekend del 23/25 luglio 2021 è stata un enorme successo con sessanta espositori internazionali (compresi due aziende italiane) e più di 3200 visitatori: la montagna e la sua natura sono state d’ispirazione comune agli artisti, come Sophie Dode, proprio di Les 2 Alpes, artigiani e inventori presenti, tenendo bene in mente il riciclo, la sostenibilità e l’ecologia.

Nel tendone e nel giardino di Alpes Home, tra sgabelli formato pecora o coniglio, quadri sulla natura montana, riuso del legno, piatti dipinti, lampade con orsi o lupi, ci sono state tantissime idee innovative e molta creatività.

La prossima edizione di Alpes Home si svolgerà nel 2022, come era consuetudine, in Savoia, ma tornerà nel borgo dell’Auvergne Rhodano Alpes tra due anni. (www.alpes-home.com/les-2-alpes-2021.html ). Intanto ha contribuito con la sua originalità e fantasia ad accendere il benessere a Les 2 Alpes.

Info: www.les2alpes.com
www.france.fr

Foto Sonia Anselmo, Luka Leroy, Pyrene Duffau

In collaborazione con www.les2alpes.com e www.france.fr

Si ringrazia l’ente del turismo di Les 2 Alpes per la concessione di sei foto a corredo dell’articolo

Articoli correlati:
https://www.latitudinex.com/europa/natura-a-les-2-alpes-ricarica-di-benessere-e-pace.html
https://www.latitudinex.com/europa/slow-in-francia-elogio-della-lentezza-nel-turismo.html

0 Condivisioni

Lascia un messaggio