Colombia insolita, alla scoperta dei luoghi meno frequentati

Dalle isole caraibiche alle spiagge del Pacifico, passando per l’Amazzonia, le Ande, i vulcani, le pianure e tante altre meraviglie naturali. La Colombia è da scoprire in tutte le sue sfumature, comprese quelle meno battute dalle rotte turistiche.

Sono proprio quelle alla base del lavoro del tour operator Magical Colombia, fondato e diretto da due fratelli Dario e Christian Gonzalez, cresciuti in Italia, tornati a vivere nel loro Paese e assistiti da un team appassionato.

Il loro obiettivo è quello di far conoscere la Colombia nella sua totalità e dal profilo ecosostenibile, con una scelta di hotel, strutture, ristoranti e quant’altro in perfetta linea green, caratteristici e spesso a km zero.

La Colombia, dopo le pericolosità e la guerriglia anni Ottanta, è diventata un Paese molto sicuro, al punto che i turisti potrebbero viaggiare con il fai da te. Anche se è meglio affidarsi agli esperti per vivere in totalità le varie location, uscire dalle rotte turistiche e affrontate panorami, luoghi e mondi completamente diversi.

La biodiversità e la molteplicità delle forme della natura sono alcuni dei doni della Colombia, unico Paese ad affacciarsi sia sul mar Caribi che sull’Oceano Atlantico, con una porzione di Amazzonia e di Ande al suo interno. Di tutto e di più.

Accanto alle mete più note, come Cartagena, con il suo clima tropicale e le spiagge bianche, Bogotà, la capitale con i musei dedicati all’oro, all’arte precolombiana e a Botero, Medellin, con la sua funicolare e i nuovi murales, Calì, famosa per la salsa come ballo, ci sono tantissime località e paesaggi da scoprire e Magical Colombia ha ideato una serie di itinerari tematici e non.

Ad esempio ci sono i percorsi trekking, quelli per gli amanti delle bici, ma anche per chi ama il lusso o cerca il wellness. Senza dimenticare le tradizioni e la gastronomia della Colombia, spesso defilata ma ora in grande ascesa. Tra le esperienze più curiose da fare, un tour alla scoperta delle coltivazioni di caffè e le feste legate al Carnevale, come a Barraquilla o a Pasto.

Tra i luoghi imperdibili l’Amazzonia, al confine con il Brasile e il Perù, seguendo il corso del rio delle Amazzoni e dedicandosi al foto safari degli animali della giungla, i 1300 chilometri di costa dell’Oceano Pacifico, dove in alcuni mesi dell’anno si possono ammirare le balene di passaggio, la regione del fiume Orinoco in un paradiso di ecoturismo, il sito archeologico di San Agustìn, le isole caraibiche di San Andrés e Providencia, di fronte al Nicaragua.

Per i più esigenti, poi, una chicca della Colombia è Morromico, un paradiso di sabbia vulcanica incastonato nella costa pacifica, circondato da una foresta pluviale selvaggia e da cascate cristalline che scorrono dal profondo della giungla fino al vasto mare. È un luogo unico e magico,
situato in uno degli hotspot di biodiversità del nostro pianeta. Morromico è per coloro che desiderano staccare la spina e fuggire dalla vita di città per esplorare e vivere il mondo naturale e l’ecolodge esclusivo, con un limite di dieci ospiti, offre un’esperienza personalizzata.

Tante e per tutti i gusti, poi, sono le strutture ricettive proposte da Magical Colombia,
dai campi tendati ai logde fino ai botique hotel, a seconda delle preferenze dei visitatori. Inoltre, il tour operator organizza anche estensioni mare ad Aruba e altre isole caraibiche su richiesta. Ma è la Colombia diversa, quella meno nota, a fare la differenza.

Info:
https://magicalcolombia.com/
Si ringrazia Magical Colombia per la concessione delle foto dell’articolo

Articoli correlati:
https://www.latitudinex.com/europa/americhe/carnevale-dei-bianchi-e-dei-neri-a-pasto-in-colombia.html
https://www.latitudinex.com/europa/americhe/antigua-e-barbuda-le-isole-amate-dai-vip.html

0 Condivisioni

Lascia un messaggio